Browse By

cover-1

Orgoglio Turbante

“Non è solo una comune stoffa che mi lego attorno alla testa ogni giorno è un’identità, una promessa e l’onore di portare con orgoglio una Grande Storia” Tweet

No Thumbnail

Festa del Turbante, Croce Rossa e Marò nel cuore dei Sikh

            CASALMAGGIORE – Si avvicina a grandi passi l’evento della comunità Sikh a livello europeo della Festa del turbante, che nell’intera giornata di domenica mira a portare a Casalmaggiore, presso il parco Bodana Bastoni, ben 3mila indiani di etnia Sikh

No Thumbnail

La festa del turbante a Casalmaggiore

  CASALMAGGIORE — Il turbante è il segno distintivo degli indiani sikh, una parte fondamentale dell’aspetto esteriore e a esso è dedicata una festa molto importante del calendario religioso. Domenica 7 settembre a Casalmaggiore si terrà un evento europeo al parco Bodana Bastoni dove si prevede che

1

Corteo Sikh, la carica dei 5mila Cartelli per i marò

In migliaia hanno partecipato, nel pomeriggio di sabato, alla tradizionale Festa di primavera degli indiani Sikh, denominata del ‘Vaisaki’. Circa 5000 sono stati i partecipanti, provenienti da tutto il Nord Italia: Brescia, Mantova, Parma, ecc: una vera e propria invasione pacifica. I partecipanti si sono radunati al

DSC_9881

Sikh in festa solidarizzano con i Marò

  NOVELLARA Già al mattino tanti sikh, uomini e donne, hanno cominciato ad arrivare al Gurdwara, il tempio sikh di via Baldini a Novellara, per la celebrazione del Baisakhi (o Vaisakhi) Day. Una delle principali feste dello Sikhismo, che è insieme festa delle primavera e

DSC_0062

Castenedolo, la festa dei Sikh

  (red.) «Marò liberi – Lacomunità Sikh chiede la loro liberazione». Uno slogan (e non è la prima volta che il sikhismo bresciano chiede la scarcerazione dei due soldati) quello lanciato durante la festa tradizionale del movimento religioso indiano, che suona come una mano tesa verso gli

Close
SEGUICI SU:
Waheguru Ji Ki Khalsa Waheguru Ji Ki Fateh