Browse By

Personalità caratteristica

Un Sikh ha una sua personalità caratteristica, distintiva. Quello che in vero lo distingue dagli altri è rappresentato da cinque simboli, popolarmente conosciuti come i cinque K, perché la prima lettera dell’alfabeto di ogni parola indicante questi simboli è appunto K. I simboli sono i seguenti: Kesh (capelli lunghi, da non tagliare più), Kanga (un piccolo pettine di legno), Kara (un braccialetto di ferro), Kachera (un particolare tipo di sottoveste, biancheria intima) e Kirpan (un pugnale).

La gente che indossa un’uniforme e che è dotata di un aspetto disciplinato, è maggiormente atta ad ottenere unità di propositi e ad acquisire un senso reale di fratellanza piuttosto che coloro che non si sono imposti uno standard particolare. Un Sikh senza questi simboli non è nessuno.

Coloro che si tagliano i capelli o spuntano la barba commettono un’infrazione alle Regole Cardinali dell’Ordine e sono considerati “apostati”.

 

 

 

38698241

 

 

 

 

Leave a Reply

Or

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Close
SEGUICI SU:
Waheguru Ji Ki Khalsa Waheguru Ji Ki Fateh